“Le mani in pasta….in famiglia”

“Le mani in pasta….in famiglia”
01/04/2015

“Le mani in pasta”, è un laboratorio  finalizzato al recupero e alla scoperta di nuove abilità, attraverso i profumi, i saperi e i sapori di menù tipici appartenenti ai ricordi di ciascuno favorito dalla presenza ed il calore dei familiari che a turno vi parteciperanno. Si tratta di un’esperienza gruppale tesa anche a sviluppare nell’utente abilità e pratiche in un contesto protetto, attraverso una costante interiorizzazione dei valori legati all’esecuzione di compiti programmati e ben definiti. Il laboratorio si svolge ogni due mesi, il primo mercoledì. Il laboratorio prevede un  incontro di programmazione, che precede l’attività, tra i referenti del laboratorio, gli utenti  e condividendo il tutto con i familiari che vi parteciperanno; attraverso un confronto circolare in cui tutti si sentiranno protagonisti attivi in un percorso che va dalla scelta sino alla realizzazione pratica dei menù, favorendo il processo di autodeterminazione di ogni singolo partecipante. Importante e sempre atteso per tutti i partecipanti è il momento del tè alle 17,30, uno spazio  di condivisione e relax. 

 

Il 01.04.2015 alle ore 16,00 c/o la CRAP ANTHROPOS si terrà l’attività laboriatoriale “Le mani in pasta….in famiglia”: utenti, operatori referenti e familiari della CRAP insime per recuperare, attraverso la cucina, ricordi legati ai cibi, alla tradizione e alla cultura di ciascuno!